Alluvione 29 Ottobre 2018

L’evento che ha devastato a macchie il bellunese ha fortunatamente solo sfiorato Sospirolo, il CSMS si è messo comunque a disposizione per qualche lavoretto “a casa nostra” ma, graziati dal peggio, nel nostro piccolo e con le nostre modeste capacità, abbiamo portato un po’ di aiuto anche ad altri comuni in particolare difficoltà dopo l’alluvione e l’uragano del 29 ottobre.
Severino, Giorgio, Francesco, Cesare e Mario sono saliti a Rivamonte Agordino rispondendo ad una richiesta di aiuto del sindaco Giovanni Viel, e hanno collaborato nel predisporre un passaggio e a posare una tubazione per l’acqua potabile alla frazione di Lonie, oltre a collaborare a spostamento di piante cadute ai bordi delle strade.
Le donne del CSMS invece sono intervenute a Rocca Pietore, in un albergo alluvionato, per dare un prezioso aiuto a ripulire pavimenti e arredi da fango e acqua.
La disperazione nel vedere le proprie cose distrutte si quieta un po’ quando si sente la vicinanza di persone amiche che ti aiutano.
Basta poco ma con l’aiuto di tutti si fanno grandi cose.
IMG-20181111-WA0001 IMG-20181111-WA0003 IMG-20181111-WA0004 IMG-20181111-WA0005 IMG-20181111-WA0006

0 Comments

No comments yet

The comments are closed.

clicca sul link per aprire e scaricare il programma delle attività 2021

⇒ attività_2021 ⇐