Adriana Valdo, entusiasta della Vita

“Sono entusiasta della vita” Questo è uno dei tanti pensieri che Adriana Valdo, ultraottantenne, ha condiviso con il numeroso pubblico presente sabato 4 maggio al Centro Civico di Sospirolo. Tanti infatti sono accorsi per la serata, organizzata assieme al Cai di Feltre e alla Biblioteca civica di Sospirolo, dedicata alla prima donna Accademica del Cai, alpinista di grande rilievo, scialpinista e, per quanto riguarda gli escursionisti Sospirolesi, realizzatrice del Bivacco Valdo sui Monti del Sole dedicato ai suoi genitori.

“Sono entusiasta della vita” un messaggio bellissimo, forte, un messaggio che è un insegnamento per tutti e soprattutto per i giovani.

Nel corso della serata, Emiliano Oddone, moderatore, ha dialogato con Adriana mentre passavano le immagini del recente documentario che il Cai di Vicenza ha realizzato sulla vita dell’alpinista, una donna che ha saputo emergere e farsi strada in un ambiente occupato per lo più da uomini, e proprio su questo argomento, l’alpinismo femminile nella storia, è intervenuta Michela Piaia, nota scrittrice di libri di montagna e socia onoraria del nostro gruppo.

Marco Cassol invece, ha presentato una bella raccolta di immagini e musica, sulle donne che nel passato recente hanno affrontato i Monti del Sole.

Ha concluso la serata un bell’intervento di Ennio De Simoi, Presidente del Cai di Feltre, che ha sottolineato la bellezza selvaggia dei nostri luoghi, ed in particolare dei Monti del Sole, luogo da conservare e preservare per la straordinaria bellezza che lo caratterizza.

dav dav dav dav

0 Comments

No comments yet

The comments are closed.